Torna a Tutte le News >>

Manutenzione di un impianto ad aria compressa, ecco i vantaggi associati ad una logica predittiva

Manutenzione e prevenzione viaggiano a braccetto, come si suol dire, quando si parla di impianti di distribuzione aria compressa.

Una manutenzione periodica permette di prevenire guasti, disfunzioni ed aumenti improvvisi dei consumi energetici.

Ma una cosa deve essere ben chiara: non esiste un iter di manutenzione ideale in grado di garantire a tutti i possessori di un impianto di aria compressa risultati di qualità: è necessario studiare e progettare un percorso manutentivo su misura!

La comunicazione nell’attività di manutenzione di un impianto ad aria compressa

Certamente, rispetto ai primi anni in cui gli impianti di aria compressa iniziavano a diffondersi, molti aspetti si sono evoluti a cominciare dal modo in cui un’azienda o un’officina comunica al proprio rivenditore malfunzionamenti della rete di distribuzione.

Inizialmente ogni intervento di manutenzione si attivava successivamente alla segnalazione telefonica del cliente quando l’impianto era fermo oggi, grazie alle innovative tecnologie di service, si è arrivati al concetto di manutenzione predittiva fondamentale per raggiungere una condizione di efficienza energetica e di massima affidabilità dell’impianto.

Efficienza energetica e affidabilità sono traguardi raggiungibili quando tra il service e il personale aziendale c’è una comunicazione di qualità.

Altrettanto importante è la consapevolezza da parte dei dirigenti del costo energetico associato alla rete di distribuzione aria compressa e dei vantaggi che un suo funzionamento regolare comporta internamente.

Normativa ISO e distribuzione aria compressa: come viene stabilito il costo reale dell’aria

Per avere una chiara idea del costo reale dell’aria compressa all’interno di una realtà produttiva vengono chiamate in causa dagli esperti che eseguono audit energetici due norme:

  1. la ISO 11011;
  2. la ISO 8573.

Mentre la ISO 11011 stabilisce i requisiti per lo svolgimento e la comunicazione dei risultati di una valutazione del sistema di aria compressa valutando l’intero sistema (dagli input di energia al lavoro svolto come risultato di questi input), la ISO 8573 raggruppa le norme internazionali che disciplinano il grado di purezza dell’aria compressa.

Porre in essere una manutenzione di tipo predittivo e un’attività di monitoraggio dei valori di efficienza permette a tutti i produttori di impianti ad aria compressa di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza dei propri clienti garantendo una progressiva diminuzione dei costi specifici.

A questo proposito ti consiglio di leggere il nostro precedente articolo su come ottimizzare l’impianto ad aria compressa e le risorse utilizzate.

Cosa vuol dire nella pratica seguire una manutenzione di tipo predittivo

La manutenzione predittiva è realmente efficace quando:

  1. permette di monitorare ed individuare in tempo reale malfunzionamenti e guasti;
  2. si basa sull’analisi dei dati storici che hanno scandito il funzionamento quotidiano dell’impianto ad aria compressa;
  3. permette l’esatta quantificazione dei consumi energetici associati ad ogni processo;
  4. tiene conto della gestione e dell’ottimizzazione degli investimenti aziendali sfruttando una visione real time dei dati di utilizzo.

Studi di settore dimostrano che le aziende che scelgono la manutenzione predittiva per i loro impianti ad aria compressa hanno ottenuto mediamente un miglioramento della produttività interna del 15% ed una previsione dei malfunzionamenti affidabile al 90%.

 

Impianti di distribuzione aria compressa e prevenzione: 3 fattori che non dovresti sottovalutare

Agire sulla base del principio della prevenzione permette alle aziende produttive che possiedono un impianto ad aria compressa di evitare fermi macchina, avere un livello di operatività interna continuo e costante e ridurre gli sprechi (sia in termini di risorse energetiche che monetarie).

Credo sia doveroso a questo punto presentare 3 fattori che non dovrebbero essere mai sottovalutati quando si parla di manutenzione e prevenzione degli impianti ad aria compressa industriali.

TECNOLOGIE DIGITALI INDUSTRIALI

Grazie all’utilizzo di moderne tecnologie digitali industriali è possibile raccogliere e sfruttare a proprio vantaggio una mole infinita di dati sulle prestazioni e sullo stato di usura del proprio compressore e/o impianto.

Ne consegue un monitoraggio puntuale dei fattori chiave di performance e la riduzione dei tempi di intervento in caso di anomalie e malfunzionamenti.

PERSEGUIRE UN MIGLIORAMENTO CONTINUO

Seguire un programma di manutenzione preventiva dei sistemi di distribuzione aria compressa permette di applicare a tutti gli effetti una logica di miglioramento continuo rendendo il proprio processo produttivo incredibilmente efficiente.

LA VALUTAZIONE COSTANTE DEI FORNITORI DELL’IMPIANTO AD ARIA COMPRESSA

Ogni volta che si presenta un problema l’azienda che si è occupata della progettazione e dell’installazione del tuo impianto ad aria compressa deve essere in grado di assicurarti un contatto immediato con il reparto tecnico addetto alla manutenzione.

Un fornitore che non è in grado di garantire interventi rapidi sarà la causa scatenante di lunghi periodi di inattività.

 

La prevenzione e la manutenzione degli impianti ad aria compressa secondo PROSERVICE

Prima di concludere questo nuovo articolo vorrei presentarti brevemente l’offerta della nostra azienda in materia di manutenzione e prevenzione di un sistema di distribuzione aria compressa.

L’offerta di PROSERVICE prevede nello specifico:

  • contratti di manutenzione programmati (SERVICE PLAN);
  • un servizio di diagnosi, manutenzione ed assistenza da remoto (TELESERVICE);
  • un servizio di gestione e ritiro dei rifiuti generati dall’ impianto (ECOSERVICE)

Per maggiori dettagli consulta la sezione Manutenzione e Assistenza!

Vuoi investire nella realizzazione di un impianto ad aria compressa industriale e sei alla ricerca di un partner professionale? Contattaci SUBITO!

Proservice srl
Via Ferrara 10/12
61036 - Calcinelli (PU)
P.IVA 02514410410
Telefono +39 0721 896544
FAX +39 0721 879567
E-Mail : info@proservice-srl.com
Mappa del sito - Privacy e cookies policy
Orario di Apertura
8:30 - 12:30
14:30 - 18:30
Dal Lunedì al Venerdì
Per urgenze telefonare al numero fisso e
sarete deviati all'operatore reperibile di
turno 24/24hh 7/7gg

RICHIEDI ASSISTENZA