Chiller industriali e sistemi di raffreddamento industriale

La Divisione della Refrigerazione Industriale di Proservice offre soluzioni specifiche per la refrigerazione dei fluidi industriali per permettere all’impresa di utilizzare macchinari completamente affidabili e per avere un controllo preciso sulla temperatura degli stessi ogni giorno.

La mancata adozione di una soluzione ottimizzata porta l’impresa a sostenere costi elevati in termini di consumi energetici.

 

Impianti refrigerazione: quando è utile un refrigeratore industriale

I refrigeratori industriali, o Chillers, sono utili in tutti quei processi industriali in cui c’è la necessità di abbattere la temperatura di esercizio dell’utenza: lo  scambio termico avviene tra il refrigeratore ed il fluido permettendola diminuzione di temperatura.

Il funzionamento di un refrigeratore industriale

I refrigeratori industriali basano il loro funzionamento sulla compressione e sul cambiamento di fase del liquido che circola all’interno del sistema.

In fase di attività il fluido refrigerante passa infatti da liquido a gassoso e poi ancora liquido sulla base di quello che viene definito ciclo frigorifero.

Il ciclo frigorifero vede coinvolti i seguenti componenti: il compressore, il condensatore, la valvola di espansione e l’evaporatore.
Vediamo di seguito il funzionamento di ciascuno.

CONDENSATORE

Funge da scambiatore di calore e attraverso l’aria, oppure l’acqua, elimina il calore dal gas ad alta pressione. In questo modo lo raffredda favorendo il passaggio dello stesso ad uno stato liquido caratterizzato da alta pressione.

COMPRESSORE

Fornisce al gas l’energia di cui ha bisogno per passare da uno stato gassoso con una bassa pressione ad uno gassoso ad alta pressione.

EVAPORATORE

Funge da scambiatore di calore favorendo l’assorbimento del calore dall’acqua di processo (o dalla soluzione) da parte della miscela gas/liquido caratterizzata da bassa pressione e temperatura.

VALVOLA DI ESPANSIONE

Favorisce l’espansione del fluido refrigerante e dunque il passaggio da liquido ad alta pressione e temperatura a una miscela di gas/liquido con bassa temperatura e pressione.
 

Refrigeratori di processo e refrigeratori di condizionamento a confronto

Rispetto ai refrigeratori di condizionamento quelli di processo sono in grado di lavorare in modo efficiente con tipologie di fluido differente, a diverse temperature e portate.

I refrigeratori industriali permettono l’integrazione di più pompe e circuiti di raffreddamento idraulici e, grazie alla presenza di un serbatoio idraulico, è in grado di compensare eventuali variazioni del carico termico.

I refrigeratori di processo sono pertanto altamente flessibili ed affidabili.

 

Chiller industriali: l’offerta di PROSERVICE

L’offerta di chiller industriali di PROSERVICE prevede tre differenti modelli:

  1. Chiller condensati ad acqua
  2. Chiller condensati ad aria
  3. Chiller per raffreddamento olio

Proservice è distributore certificato PARKER: nella nostra divisione dedicata alla refrigerazione industriale troverai l’intera gamma di prodotti PARKER HIROSS.
 

>> Vai al catalogo

Chiller condensato ad acqua

I chiller condensati ad acqua sono pensati per essere impiegati in tutte quelle applicazioni dove il fluido circola all’interno delle apparecchiatura di processo.

Questo tipo di refrigeratori industriali si differenziano per la capacità di adattarsi in tempo reale al variare delle richieste di carico; modularità, elevata capacità frigorifera, precisione ed affidabilità sono altri importanti vantaggi offerti da questo tipo di chiller industriali.

Chiller condensato ad aria

I chiller condensati ad aria utilizzano l’aria appunto per raffreddare il gas. In questa tipologia di chiller industriali l’acqua non viene utilizzata dunque non ci sono costi da sostenere in questo senso.

La condensazione ad aria prevede impianti meno complessi e dunque anche la gestione è molto più semplice.

Chiller per raffreddamento olio

I chiller industriali per il raffreddamento dell’olio rappresentano la risposta ideale per le aziende specializzate nella produzione di macchine utensili, ad asportazione di truciolo e circuiti oleodinamici.

Associati a macchine utensili permettono di controllare in modo efficiente la temperatura dell’olio del mandrino e dell’olio idraulico, prevenendo fenomeni di deformazione.

Nel caso di macchine ad asportazione di trucioli il raffreddamento ad olio incide positivamente sulla vita utile del chiller industriale, garantendo inoltre una migliore finitura.

Configurabilità ed alte prestazioni termodinamiche rendono i chiller per raffreddamento ad olio altamente compatibili con i circuiti oleodinamici.
 

Refrigerazione Industriale: il Servizio F – GAS

Per il controllo dei Gas Fluorurati degli impianti di refrigerazione industriale Proservice offre il Servizio F – GAS.

I nostri tecnici qualificati e certificati monitoreranno i refrigeratori che contengono al loro interno questa tipologia di gas ed effetto serra, permettendoti di evitare pesanti sanzioni.

SCOPRI NEL DETTAGLIO IL SERVIZIO F-GAS!
>> clicca qui!

Proservice srl
Via Ferrara 10/12
61036 - Calcinelli (PU)
P.IVA 02514410410
Telefono +39 0721 896544
FAX +39 0721 879567
E-Mail : info@proservice-srl.com
Mappa del sito - Privacy e cookies policy
Orario di Apertura
8:30 - 12:30
14:30 - 18:30
Dal Lunedì al Venerdì
Per urgenze telefonare al numero fisso e
sarete deviati all'operatore reperibile di
turno 24/24hh 7/7gg

RICHIEDI ASSISTENZA